Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

Con "L’abito nuovo" di Campanale, la commedia di Pirandello e De Filippo rivive e parla di dignità

Da unabreve ed illuminata novellascritta dal premio nobel Luigi Pirandello, prende corpo una importante unione linguistica e professionale con Edoardo De Filippo, (tremante e sognante dinanzi all’idea di lavorare con il Maestro, instancabile e ligio all’avverarsi della collaborazione) divenuta così concitata e fitta, da generare in breve, una commedia complessa e senza tempo titolata: L’abito Nuovo, andata in scena per la prima ed unica volta, nel ’37 a Milano, smuovendo i tratti dell’allora sopita, commedia dell’arte.